mercoledì 11 maggio 2016

T.G. House/Riverniciare il lettino/Vernici speciali per camerette

Buongiorno a tutti! Eccomi di ritorno, di nuovo con qualcosa che se mi seguite su Facebook avete già visto, spero mi perdoniate la mancanza di organizzazione. In questi mesi la mia bimba mi ha tenuta piuttosto impegnata ed è proprio per lei che finalmente sono tornata a mettere mano ai pennelli visto che, a nemmeno quattro mesi di vita, non stava più nella carrozzina!


Mio fratello mi ha regalato il lettino di sua figlia che, già un regalo a sua volta, è passato per così tante mani che la vernice si è danneggiata e scrostata in più punti, così abbiamo deciso di verniciarlo usando i prodotti della Syntilor specifici per le camerette.
La linea Syntilor "rinnova tutto speciale camerette" è fatta apposta per le camerette dei bambini in quanto non rilascia vapori nocivi o almeno non lo fa una volta essiccato perché posso assicurare che quando ho aperto e mescolato il barattolo quello che si sentiva era un terribile odore di ammoniaca. Assicuro peró che una volta essiccato, e lo fa piuttosto velocemente, non si sente il minimo odore.


Prima di dipingere è necessario pulire, sgrassare e passare la superficie con carta vetrata a grana 120 per facilitare l'adesione dello smalto e per attenuare solchi e graffi e poi spolverare per bene. 


Ho deciso di usare tre colori, bianco come principale per la struttura, grigio e verde per le sbarre. Ho iniziato dal bianco, che in questa linea é chiamato"cotone", e steso lo smalto con un pennello piccolo per angolini e interstizi e un rullo per il resto. La confezione ritiene che del prodotto basti una mano sola ma non sono d'accordo, io ne ho stese due per coprire alcune scalfitture. Secca rapidamente al tatto e l'aspetto finale è satinato e "morbido"; dopo quattro ore si può passare una seconda mano.


Per le sbarre ho pensato al verde e al grigio, alternati, che nella cartella colori di questa linea di smalti si traducono in "germoglio" e "nebbia "; il verde in negozio mi sembrava più tendente al mela, qua sembra quasi menta, il grigio invece sembra più chiaro. 
Stendendo un colore diverso su una base bianca posso confermare che una mano non è affatto sufficiente; lo smalto va steso puro direttamente dal barattolo e tirato molto bene con il pennello anche se lascerete molte strisciate perché il colore, lasciato riposare, si "stende" e copre la maggior parte delle pennellate. Ma. Il colore non risulta comunque uniforme dopo una sola mano, potete vedere dalle foto come si intravede il bianco anche una volta asciugato.



Per questo alla seconda mano di ogni colore ho usato un rullo per uniformare il velo di smalto e annullare i segni del pennello. E poi una terza, perchè nonostante tutto il colore restava trasparente.


Ta-daaa!! Una volta finito di verniciare tutto ho atteso cinque giorni per l'essicazione in profondità della vernice prima di montare tutti i pezzi. La copertina che ho realizzato contiene lo stesso verde del lettino e sta benissimo mentre la giostrina cozza un po' ma mi è stata regalata e la mia bimba l'adora. Manca solo l'upgrade del paracolpi e del piumone per essere perfetto ma anche così posso ritenermi soddisfatta.


Per concludere: mi ritengo piuttosto contenta del risultato, ho potuto verniciare in casa, d'inverno, senza che rimanessero odori, se escludiamo il forte odore di ammoniaca nell'immediato (e non è poco). Si presenta denso e, nonostante non necessiti diluizione, si stende facilmente sia a rullo che a pennello ed ha una buona resa ma non è molto coprente ed è quasi certo che serviranno due mani come minimo per coprire un mobile colorato.
Come ho già scritto, si asciuga velocemente e bastano quattro ore di attesa tra una mano e l'altra quindi, salvo intoppi, basta un week end per iniziare e terminare un lavoro.
Per ora è tutto, fatemi sapere se vi è capitato di usare questa linea di smalti e come vi siete trovati.
A presto! 

Nessun commento:

Posta un commento

Il vostro tempo è prezioso e io vi ringrazio di cuore per quello che mi date leggendomi e scrivendomi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali