martedì 8 settembre 2015

Punti all'uncinetto/Margherite/Baby blanket e altro

Salve a tutti! Come state? Negli ultimi tempi mi sono dedicata ad alcuni progetti per la casa e per la bimba in arrivo, ho scoperto che l'uncinetto non mi da più la nausea ma a quanto pare mi disturba ancora lavorare al computer (in prestito dal moroso) tanto che ci ho messo tutto il giorno a scrivere questo post. Se mi seguite su facebook saprete che le foto e tutto il resto lo "curo" dal cellulare, dopo il furto del mio amato Mac Book Pro sono stata assorbita e atterrata dalla gravidanza e da tutto quello che ne concerne. Spero che mi passi anche la nausea da pc, ho un sacco di cose da farvi vedere!
Una della cose più leggere a cui mi sono dedicata è stata la realizzazione della copertina per la mia bimba; ho trovato un punto bellissimo e semplicissimo su una vecchia enciclopedia di punti all'uncinetto e ho deciso di usarla per questa copertina in tre colori: bianco, lilla e verde latte&menta.

giovedì 23 aprile 2015

T.G.House/Il perché della lunga assenza/Perchè TRE è meglio di DUE

Ciao a tutti! Oggi sono un po' in forma per cui vi spiego cosa sta succedendo. Intanto prima di Natale mi hanno rubato il portatile, dentro casa, con tutte le foto che conteneva, sia mie personali che quelle del blog. E della Green House. Brava scema, così imparo a non fare back up; per questo ultimamente le foto arrivavano direttamente dal cellulare.
Ciò nonostante, questo mi aveva buttato giù solo per qualche settimana, il tempo di trovare soluzioni alternative e andare avanti. 
Non è stato così perchè a metà febbraio ho cominciato a sentirmi poco bene, tra mal di testa e debolezze. Tranquilli, finisce bene: sono solo INCINTA.
A quanto pare, purtroppo, sono una di quelle che in gravidanza non sta affatto bene e i sintomi fastidiosi ce li ha tutti e a tutte le ore; oltretutto ho avuto un problema all'inizio della gravidanza che si è fortunatamente risolto grazie a farmaci e riposo. 
Le conseguenze di ciò sono che non faccio praticamente niente dalla sera alla mattina ed è la cosa più frustrante che mi sia mai capitata. Voi direte "Beh, un sacco di tempo per uncinettare!".
NO. Ho la nausea appena inizio a fare due punti. Ci ho provato, non sono riuscita a finire un giro. Praticamente ho la nausea dalla mattina alla sera e quasi tutto quello che mi piace fare me la fa venire. Ad esempio, tra poco pagherò le conseguenze di essere stata a scrivere questo post così lungo davanti al computer. Per un mese non ho cucinato nulla e solo da qualche giorno riesco a preparare il pranzo, a cena devono raccogliermi come uno straccio; mi guardo attorno e vedo solo lavori lasciati in sospeso, le ultime due camere da tinteggiare, i tavolini che volevo costruire con i bancali, le piastrelle da mettere per il paraschizzi in lavanderia, la libreria in muratura da rifinire, le pulizie da fare, il lavoro da trovare, poter uscire di casa. 
Sono appena entrata nel quarto mese per cui spero che questa condizione di nausea perenne passi presto, almeno uncinetto e ferri li vorrei usare! Ho delle copertine da neonato da realizzare!
Vi saluto, comincio a vederci doppio...
Un abbraccio!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali