mercoledì 28 marzo 2012

Maniche staccabili per un miniabito in lana/Alice nel Paese delle Meraviglie

La settimana scorsa è stato il secondo compleanno del blog, avrei voluto festeggiarlo ma mi ha preso un'influenza improvvisa e inopportuna e così, tra una cosa e l'altra, non se ne è fatto niente. Quindi oggi si festeggia un non-compleanno. Un buon non-complenno a voi!


Il primo post scritto è stato questo miniabito di lana senza maniche. Quest'anno la temperatura è stata più rigida del solito, come sanno tutti, e senza le maniche sarebbe stata una sofferenza, così le ho aggiunte. Avevo due gomitoli di questa lana ancora intatti, da ognuno ho ricavato una manica usando il gioco di ferri e lavorando in tondo a coste.




Non avevo voglia di rinunciare al mio abitino senza maniche in toto, quindi ho pensato di fare le maniche staccabili. Come? All'interno di ogni giro manica ho cucito otto piccoli bottoni da camicia e qui sotto potete vederli sull'abito rivoltato.


Ho poi semplicemente abbottonato le maniche, non ho fatto asole perchè i bottoni riuscivano a passare comunque.


Una volta raddrizzato l'abito i bottoni non danno assolutamente fastidio. Qui sotto potete vedere l'effetto finale, anche se è un po' strano dato che il manichino non ha ne spalle ne braccia, percui le maniche a coste sembrano un po' striminzite. Che posso farci se nessuno è mai disposto a farmi da fotografo?


Adesso posso usarlo con tutte le temperature, questi primi giorni di primavera sono sempre un po' a rischio freddo. 
A proposito di freddo. Per festeggiare il non-compleanno del blog vi posto la foto del semifreddo al cioccolato e amaretti che ho preparato prima che mi venisse l'influenza. Fa star bene anche solo a guardarlo e non ingrassa. Non più ormai. Non in foto comunque.


A presto!

3 commenti:

  1. Ciao Antonella, che idea splendida hai avuto!! (Parlo delle maniche, ma anche il semifreddo è molto attraente!!) Auguri e complimenti!
    Carmen
    p.s.
    bella anche la collana di bottoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per i bei lavori pubblicati. Tornerò a sbirciare e, se ti va passa da me. Baci.

      Elimina
  2. Grazie a entrambe!
    Bilibina ti ho letta in iper-ritardo! Il commento si era perso nella posta sigh... Il semifreddo era anche molto molto buono ^^
    Alsiva passero sicuramente da te al più presto! Grazie per essere passata di qua e torna presto a sbirciare ^_-

    RispondiElimina

Il vostro tempo è prezioso e io vi ringrazio di cuore per quello che mi date leggendomi e scrivendomi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali