mercoledì 9 novembre 2016

Post post-matrimonio, post-compleanno, post e basta.

E siamo a novembre! È passato un mese dall'ultimo post, mancavano pochissimi giorni al matrimonio ed ora... eccomi qui, sposata e tutto quanto! E una volta finito il matrimonio, ecco subito il primo compleanno della mia pupattola! E una volta finito anche quello, ecco le scosse di terremoto!
No davvero, di queste ultime ne facevo volentieri a meno. Sono lontana 70 chilometri dai luoghi interessati e la casa, a parte ondeggiare spaventosamente come se fosse stata di gomma e ogni oggetto ballare in sincrono con le pareti, non ha fatto nemmeno una screpolatura ma se vi ricordate (o non lo sapeste) da questi post qui e qui e qui, sono una fortunatissima reduce del terremoto in Emilia nel 2012. Quindi capisco e sono veramente dispiaciuta per tutte le persone che hanno perso la loro casa, per il patrimonio artistico andato distrutto, ma non potete capire come sia felice che non ci siano state vittime.
Nonostante tutto, per settimane non ero nello spirito giusto per riprendere le attività del blog e delle varie pagine social. Sì, si erano accumulati i lavori domestici, i lavori di cambio stagione, ci sono stati acquisti per i vari upgrade della casa che si sono poi andati a sommare sia al caos generale, sia ai lavoretti da fare. La pupattola sta imparando a camminare ed è super-impegnativa, ogni tre giorni devo sgomberare piani della libreria e di mensole e cassetti perchè adora aprirli, svuotarli e richiudersi le dita dentro (non volontariamente). E poi mette i denti. E tutte quelle cose che fanno i bambini di un anno, come volere per sè qualunque cosa tengo in mano...
Ma al di là di tutte queste cose normali, non ero davvero nello spirito giusto e credo che dovrete accontentarvi di questa spiegazione perché, per quanto misera, la questione è tutta qui: lo spirito giusto.
Comunque, pian pianino, riprenderó ad aggiornare e condividere con voi tutti i vari progetti che ho in ballo, intanto ecco uno dei miei acquisti al mercatino dell'usato: 


Per soli 15 euri ho portato a casa un baule degli anni '60, credo, comunque uno di quelli che di valore ne hanno pochino pochino... Ma non importa, è grande, capiente e robusto. Ed è assolutamente da pulire a fondo! Sto cercando ispirazioni su Pinterest per un bel restyling, vediamo cosa ne salta fuori...
Per oggi comunque è tutto!
A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Il vostro tempo è prezioso e io vi ringrazio di cuore per quello che mi date leggendomi e scrivendomi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali