martedì 18 maggio 2010

Borsina con avanzi di jeans e cotone/Schema all'uncinetti

Passano i giorni, inizio mille lavoretti, ne concludo uno a malapena, ma la costante è sempre questa deliziosa pioggia (che le venga!); spero che questi due giorni di sole non siano gli unici che maggio ci concede.





Da uno dei tanti sacchetti pieni di lavori da completare è saltato fuori questa piccola borsetta che avevo iniziato nemmeno tanto tempo fa, ma che accantonai poichè partii in quarta con un nuovo progetto.

Ho utilizzato anche qui avanzi di jeans, temo che utilizzerò ogni centimetro quadrato di questa stoffa finchè ne trovo in casa, anzi sono quasi contenta di notare di aver un paio di jeans molto "frusti".... L'uncinetto si presta sempre molto bene ad esserci abbinato, qui ho applicato dei piccoli centrini tondi bicolori, che poi ho unito tra loro tirando al centro. Ho usato un uncinetto numero 3 con il solito filato in microfibra, ma il cerchio è molto semplice da fare e molto piccolo, perfetto per finire degli avanzi.


Qui sopra una specie di schema, l'ho riguardato cento volte sperando di non aver contato male ma non si sa mai. In totale sono 8 cerchi, quattro davanti e quattro dietro, abbinati così come si vede in foto a formare una specie di fiore che poi ho cucito alla stoffa lungo tutto il perimetro. Al centro di ogni fiore avevo deciso di metterci un bottone tra quelli conservati da mamma Nina, ma non trovandone uno che mi piacesse ho avuto la fortuna di trovarne di due tipi che uniti sono perfetti.
Le dimensioni sono un po' bizzarre, non è un quadrato perfetto perchè ho voluto utilizzare pezzi di stoffa "puliti" senza cuciture o unioni ed è anche per questo che è risultata po' piccolina. In effetti se devo farmi altri appunti aggiungo che non è foderata, non ha tasche interne e il mio portafoglio non ci sta nemmeno per scherzo. Però son contenta di come ho nascosto la cerniera.


Ho altre varianti di colore per i fiori, fanno parte della serie "Come fare fuori un chilo di gomitoli colorati di cui ti fai poco o niente ed essere felice"; mamma Nina suggerisce dalla regia che ci vedrebbe bene anche dei cuscini.

Bene, per oggi è tutto. Spero di riuscire a finire prestissimo qualcos'altro, ma è indubbio che per allora avrò già iniziato altre mille-non-più-mille cosette!

A presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Il vostro tempo è prezioso e io vi ringrazio di cuore per quello che mi date leggendomi e scrivendomi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali