venerdì 22 febbraio 2013

Un fiocco alla volta/W.I.P.


C'è appena appena un po' di neve. E mentre fuori il tempo fa quel che vuole, io proseguo con il cardigan da uomo per il fratello. Ho fatto il dietro, i due davantini, una manica e ora sto facendo l'altra. Bene così.

A presto!

martedì 19 febbraio 2013

Schema sciarpa/Due sfumature di grigio

Eccomi di nuovo, come promesso ho pensato di fare uno schema semplice semplice per una cosa che in realtà è facilissima da capire: tre trecce e un po' di grana di riso, che ci vuole? Ho comunque pensato che potesse essere utile a qualcuno, infatti le sciarpe da ragazzo sono una delle cose più cercate nel blog (assieme alle cassette di frutta) e mi piace imparare a fare le cose, per cui anche se sarebbe bastata una descrizione scritta, ho pensato di fare uno schema. Così, per complicarmi la vita e mettermi alla prova. 


lunedì 11 febbraio 2013

Due sfumature di grigio/ Sciarpa e cappello da ragazzo

Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!
Dopo una settimana di sole e caldo (qui in Emilia) temevo che sarei stata fuori tempo nel postarvi finalmente un po' delle cose che ho fatto durante le vacanze natalizie... Sì, sono in mega ritardo. Comunque sta nevicando e così mi tengo al caldo con sciarpe e berretti (anche dentro casa, sì davvero) e maglioni e guanti e tutto questo genere di cose. 
La prima cosa che voglio farvi vedere oggi in realtà sono due: berretto&cappello, un set da ragazzo che un po' mi è stato chiesto e un po' l'ho voluto fare io. 




Nonostante io lo chiami set berretto e sciarpa sono stati fatti con due tipi molto diversi di lana. Il berretto è stato realizzato con un filato che avevo in casa, uno degli ammassi che tra l'anno scorso e quello precedente mi erano stati regalati e che io ho pazientemente diviso, svolto in matasse, lavato e tenuto da parte. Di questo filato grigio ne avevo un'etto e mezzo, più che sufficiente per farci un berretto, un bel grigio scuro un po' pelosetto che una volta lavorato sembrava… infeltrito (!) ma non troppo, e dopo il lavaggio è rimasto morbidissimo. Realizzato con la tecnica top down, non sono ancora abbastanza pratica per stabilire uno schema in precedenza, così ho iniziato a sferruzzare in tondo con il gioco di ferri e a fare gli aumenti decidendo al momento se fare trecce o altro. Il risultato comunque non mi dispiace affatto.

giovedì 7 febbraio 2013

Avvio maglia tubolare/Tutorial video/il mio primo video!

Buongiorno a tutte? Come và? Tutto bene? E la famiglia? Il gatto?
Siete pronte? Siete sedute? Avete preso un calmante? Perchè sto per mostrarvi il mio primo video tutorial, e nonostante l'abbia fatto sono un po' imbarazzata. Io sarei piuttosto timida!


Ho però ritenuto interessante mostrarvi questo metodo che ho imparato da un libretto piuttosto vecchio per avviare la maglia tubolare (non so se si è capito di che tratta il video, credo di averlo scritto  un po' ovunque!).
Non ho altro da dire in merito, a parte che sono un po' provata dall'esperienza. Sto scherzando? Sì, ma anche no.
Se avete lo stomaco e il coraggio (e un sacco di tempo da perdere) guardatelo e ditemi che ne pensate.
A presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Visualizzazioni totali